Vandali in azione, sindaco di Baronissi scrive al Prefetto

Lettera del sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, al Prefetto di Salerno, per invocare maggiori controlli contro i sempre più numerosi atti di vandalismo che si verificano in città.

Nella lettera, indirizzata anche ai carabinieri, Valiante ricorda che ormai da tempo una banda di adolescenti agisce in tarda serata o di notte danneggiando delle aree di Baronissi; in particolare è stato più volte devastato un muro di mattoncini ornamentali al Parco della Rinascita, e sono stati divelti i dissuasori in pietra in Piazza Diaz.

Inoltre sono stati forzati i cancelli di ingresso ai campi di calcetto in via di realizzazione; al Parco giochi Olimpia sono stati abbattuti piccoli alberi piantumati di recente, ed è stata danneggiata la pavimentazione, realizzata solo pochi giorni fa. Valiante dunque auspica un intervento del Prefetto ed una “efficace azione di repressione e soluzione”.

Lascia un Commento