Vandali al Castello Doria di Angri. Scaricano gli estintori e fuggono via

Vandali in azione, la scorsa notte nel Castello Doria ad Angri.

Hanno sversato il contenuto degli estintori sul pavimento poi sono fuggiti senza lasciare tracce.

L’amara scoperta è stata fatta questa mattina dai dipendenti comunali della storica struttura risalente al 1290 che ospita la sede del Municipio e che si trova nel cuore della città di Angri.

Non è la prima volta che si verificano episodi del genere. Nei mesi scorsi alcuni balordi hanno imbrattato il muro di cinta e danneggiato alcune vetrate.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento