Valorizzazione del territorio, oggi la firma del Protocollo IRNA città ospitale. L’intervista

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Presso la sede della Provincia di Salerno oggi la sottoscrizione del protocollo d’intesa per l’adesione al progetto “IRNA città ospitale” elaborato dal Centro Turistico Giovanile, Comitato provinciale di Salerno.
Attraverso la condivisione e la concertazione l’obiettivo è promuovere lo sviluppo delle differenti vocazioni dei territori coinvolti con azioni strategiche mirate.
Il titolo del progetto parla chiaro, “IRNA Città ospitale” significa creare un sistema che migliori il livello di qualità di tutta l’area, rafforzando la percezione e la consapevolezza della tutela ambientale e culturale, con la dovuta attenzione anche ai valori di accoglienza e ospitalità in un’ottica di sviluppo sostenibile, fondamentale per fare turismo oggi.
In questo quindi si colloca l’area di Fratte, poi il Comune di Pellezzano che è snodo fondamentale verso la valle dell’Irno e verso l’Agro Nocerino Sarnese, il Comune di San Mango che collega invece con l’area dei Monti Picentini e infine la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, che, rappresenta il Ministero della Cultura nel territorio.
(nella foto, il fiume Irno nel comune di Pellezzano) 
Ne abbiamo parlato con il sindaco di Pellezzano, delegato alla cultura della Provincia di Salerno 

 

Ascolta
Irna città ospitale
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento