VALLO DI DIANO – La Shell chiede di esplorare in 8 comuni

Sono otto i comuni del Vallo di Diano ai quali è giunta la richiesta della compagnia petrolifera Shell di effettuare ricerche petrolifere. I centri interessati sono: Sala Consilina, Montesano Sulla Marcellana, Atena Lucana, Padula, Polla, S.Arsenio e Teggiano. Il sindaco di Atena Lucana, Sergio Annunziata, ha fatto sapere che si incontrerà presto con i colleghi per fare azione comune su tale richiesta della società petrolifera. “Tale argomento – afferma Annunziata – è d’interesse dell’intero vallo di diano e sarà affrontato con il coinvolgimento della popolazione nella massima trasparenza”.

In merito interviene anche il Coordinatore provinciale di Fare Ambiente, Eustachio Voza, il quale ricorda che dopo alcuni anni dall’avvio delle prime procedure, la Shell e le multinazionali del petrolio si interessano nuovamente al Vallo di Diano e ad ampie zone della Provincia di Salerno dove potrebbero essere presenti dei giacimenti. “Nell’assordante silenzio del mondo ambientalista tradizionale e tra le poche dichiarazioni dei sindaci dei Comuni interessati, FareAmbiente – si legge in una nota – garantisce ai cittadini valdianesi che vigilerà sulla correttezza e trasparenza delle procedure e favorirà la concertazione, chiedendo sin d’ora ai primi cittadini di essere convocata nelle opportune sedi ai sensi della vigente normativa sulle valutazioni di impatto ambientale”.

Lascia un Commento