Vallo della Lucania – Un intero paese in festa per la ricercatrice Elisa Oricchio

Dal Cilento a New York, dove da qualche anno lavora presso il Memorial Sloan-Kettering Center ad un importante progetto di ricerca sul linfoma follicolare. Stiamo parlando di Elisa Oricchio (nella foto), che verrà festeggiata venerdì 30 agosto alle 18 nell’aula consiliare del comune della propria cittadina di origine, Vallo della Lucania, alla presenza del sindaco Antonio Aloia, di Giovanni D’Arena, dirigente di Ematologia e Trapianto Cellule Staminali presso l’Istituto Ricovero e Cura della Basilicata, di Francesca Rizzo, ricercatrice presso il Laboratorio di Medicina Molecolare e Genomica dell’Università di Salerno e Pantaleo Palladino, direttore sanitario dell’ospedale  San Luca di Vallo. Alla giovane dottoressa, che ha già ottenuto sulla stampa scientifica internazionale diversi riconoscimenti per i suoi studi, il Circolo Ricreativo Aziendale dei Lavoratori dell’ex Asl Sa/3 consegnerà alla Oricchio una targa di riconoscimento “per aver dato lustro e onore – sottolineano dall’associazione – alla sua terra di origine nell’universo scientifico americano”.

Lascia un Commento