Vallo della Lucania, un presepe napoletano nella chiesa di Santa Maria. Le parole del vescovo

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

L’Arte presepiale napoletana approda nella chiesa di Santa Maria a Vallo della Lucania. La chiesa vallese ospiterà, infatti, durante le festività natalizie un presepe napoletano del 700, realizzato da Ferrigno, e acquistato a San Gregorio Armeno.

 

Le luci del presepe si sono accese nel giorno dell’Immacolata alla presenza del vescovo della diocesi di Vallo della Lucania, monsignor Ciro Miniero, del parroco promotore dell’iniziativa, don Aniello Adinolfi, e dell’avvocato lello Nicoletti, che è stato tra coloro che hanno aiutato il parroco nella realizzazione dell’iniziativa. Presenti anche il sindaco toni aloia e altri amministratori oltre a tante persone. Sul significato del presepe abbiamo intervistato il vescovo, monsignor Ciro Miniero.

Monsignor Ciro Miniero

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento