Vallo della Lucania, un potabilizzatore per risolvere le carenze idriche dei comuni del Cilento 

Saranno risolte le criticità nell’approvvigionamento idrico nei comuni del versante Ovest del Montestella. La garanzia arriva direttamente dal Consac, che in una precisa che i comuni interessati hanno approvato la proposta del Consac di realizzare un potabilizzatore presso il serbatoio di Casal velino, che risolverà le disfunzioni che causano interruzioni dell’erogazione dell’acqua.

L’acqua da potabilizzare proviene dall’invaso dell’Alento; viene sottoposta a trattamenti di filtrazione e disinfezione che la rendono simile all’acqua proveniente dalle falde sotterranee e sarà idonea al consumo umano. Inoltre come tutta l’acqua distribuita all’utenza, anche l’acqua potabilizzata viene sottoposta a costanti controlli da parte dell’ASL e dei Laboratori interni di Consac.

Le uniche amministrazioni che non hanno approvato la proposta sono Pollica e San Mauro Cilento. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento