Vallo Della Lucania: Tre sindaci cilentani indagati per truffa aggravata

Truffa aggravata. E' l'accusa per cui sarebbero indagati dalla Procura di Vallo della Lucania che ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini, il sindaco di Casal Velino, Domenico Giordano, il sindaco di Pollica, Stefano Pisani e l’ex primo cittadino di San Mauro Cilento, Giuseppe Cilento. Secondo l'accusa i tre, nelle vesti di presidente e componenti dell’Unione dei Comuni Velini, avrebbero chiesto ed ottenuto illecitamente dei fondi erogati dalla Regione Campania per l'associazionismo comunale, 274mila euro, utilizzandoli però  per l'adempimento di attività non previste nelle finalità dell’Unione.

Lascia un Commento