Vallo della Lucania, targhe tattili per non vedenti e ipovedenti

Via libera del comune di Vallo della Lucania al progetto proposto dal Rotaract Club per il posizionamento in città delle ”targhe tattili”, rappresentazioni in rilievo per permettere a non vedenti o ipovedenti di orientarsi negli spazi pubblici.

Sulle targhe verranno segnalati i percorsi pedonali per non vedenti e saranno riportate informazioni storico-artistiche in lingua italiana e braille così da poter far riconoscere facilmente monumenti e luoghi pubblici importanti.

”L’Amministrazione Comunale ha il compito di sostenere le associazioni che promuovono progetti ispirati a tematiche sociali e culturali” hanno sottolineato da palazzo di città.

Lascia un Commento