Vallo della Lucania, sabato inaugurazione del Museo Naturalistico del Parco  

Prosegue incessante l’opera di valorizzazione degli immobili del parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Grazie a importanti finanziamenti è stato possibile riqualificare i locali della tenuta Montisani che sono stati destinati a Museo Naturalistico del Parco e il Museo della Geo-Biodiversità. L’inaugurazione avverrà sabato 27 ottobre. Per Tommaso Pellegrino, presidente dell’ente, si tratta del “risultato di un lavoro lungo e faticoso finalizzato ad esporre le tante ricchezze del territorio ma anche a creare una vera e propria vetrina per attirare il pubblico verso i musei della zona”.

Diverse le proposte pervenute dopo la pubblicazione della manifestazione di interesse per il possibile utilizzo di una parte del Centro di Ricerca e della Biodiversità, dove sono stati ricavati i nuovi locali. Dal parco fanno sapere che sono tante le novità in arrivo, tra cui la candidatura della tenuta Montisani ad essere la sede del Centro Nazionale di Ricerca della Dieta Mediterranea.

L’obiettivo è quello di implementare la Ricerca e le attività che prevedono il monitoraggio e la valorizzazione del nostro Territorio.

Lascia un Commento