Vallo della Lucania (SA)-Secondo il vescovo il cineteatro è spreco di denaro pubblico

Il cine-teatro di Agropoli è uno sperpero di denaro pubblico. Lo afferma il vescovo della diocesi di Vallo della Lucania, mons. Giuseppe Rocco Favale, in merito alla realizzazione di un cine teatro ad Agropoli, ipotesi ventilata dal sindaco Franco Alfieri in occasione delle festività natalizie. Monsignor Favale sostiene che un cine teatro ad Agropoli, a pochi chilometri da Vallo della Lucania, rappresenterebbe una fotocopia del teatro La provvidenza, fondato dallo stesso Favale. In questo modo, conclude, si sperpera denaro pubblico.

Lascia un Commento