Vallo della Lucania (SA) – Operazione cc, 23 denunce

Una vasta operazione di controllo del territorio è stata svolta nel fine settimana dai Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania. Nel corso dell’operazione sono state denunciate 23 persone alla Procura della Repubblica per reati ambientali. In particolare 21 persone dovranno rispondere di abusivismo edilizio, tra cui il titolare di un complesso turistico di Ascea per aver realizzato una piscina e relative pertinenze in assenza della previste autorizzazioni, e il titolare di un frantoio di Pisciotta per smaltimento delle acque di lavorazione in assenza delle autorizzazioni. A Pisciotta, i militari hanno inoltre sequestrato un’area di circa 400 metri quadri adibita a discarica abusiva.

Lascia un Commento