Vallo della Lucania (SA) – Finanza sequestra due centri scommesse

Contro il fenomeno delle scommesse clandestine e del gioco d’azzardo,la guardia di finanza della tenenza di Vallo della Lucania ha sequestrato due agenzie a Vallo della Lucania e Salento, dove l’attività di accettazione, raccolta e gestione delle scommesse veniva attuata senza alcuna autorizzazione. Le scommesse venivano convogliate a favore di un allibratore estero che le gestiva dalla propria sede in Austria. I militari hanno sequestrato le aree commerciali e la relativa strumentazione utile all’attività illecita, 9 personal computer, 16 monitor, 4 televisori, 10 stampanti, e la somma complessiva di 4mila euro, ritenuta provento delle giocate illecite. Tre persone sono state denunciate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania per esercizio abusivo di gioco o di scommesse.

Lascia un Commento