Vallo della Lucania (SA) – Arrestati due topi d’appartamento

Sono due uomini di origine slava i presunti autori di numerosi furti in abitazioni compiuti di notte e durante l’estate in numerosi comuni della costiera cilentana, lo scorso anno. I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, al termine di serrate indagini, hanno arrestato un 45enne e un 29enne, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare in carcere.
I due uomini, secondo la ricostruzione degli investigatori dell’Arma, si introducevano nelle abitazioni estive mentre gli occupanti dormivano e asportavano tutto ciò che era di valore. I carabinieri sono arrivati all’identificazione dei due slavi a seguito di controlli in cui furono fermate e perquisite quattro persone a bordo di una potente autovettura. In quell’occasione tentarono anche una inutile fuga. Dai primi accertamenti fu appurato che i quattro controllati avevano vari precedenti per furto in abitazione ed esibirono dei documenti di riconoscimento che immediatamente insospettirono i militari. Infatti risultarono falsi. Da qui tutte le indagini e accertamenti con vari riscontri che hanno portato all’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare richiesta dal pm Renato Martuscelli della Procura di Vallo della Lucania. Altre due persone, ritenute complici dei due slavi arrestati sono state denunciate in stato di libertà.

Lascia un Commento