Vallo della Lucania, riunione dei sindaci ancora a difesa dei punti nascita. Ascolta

Sindaci del Cilento e Golfo di Policastro riuniti ieri a Vallo della Lucania per far sentire ancora una volta la loro voce contro la chiusura dei punti nascita e il ridimensionamento dei servizi sanitari sul territorio. Una riunione che si è svolta dopo la grossa manifestazione a Sapri e dopo che il presidente della Regione De Luca ha assicurato un intervento per chiedere una deroga alla chiusura di punti nascita di Polla e di Sapri. Per Vallo al momento c’è solo una proroga di un anno.

I sindaci hanno ribadito la volontà di lavorare tutti insieme in modo che dal territorio si alzi una voce univoca di difesa del territorio nel suo insieme e non per campanili. Sentiamo al microfono di Carmela Santi le dichiarazioni dei sindaci Costabile Spinelli, Antonio Gentile e Antonio Aloia, rispettivamente primi cittadini di Castellabate, Sapri e Vallo.  

Ascolta

Sanità a Vallo della Lucania

Lascia un Commento