Vallo della Lucania, ritardi nell’erogazione di farmaci antiblastici ai pazienti oncologici dell’ospedale

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Disagi e ritardi nell’erogazione di farmaci antiblastici ai pazienti oncologici dell’ospedale San Luca di Vallo. A segnalare il caso è il segretario territoriale della Federazione Sindacati Indipendenti, Teresa Esposito.

I farmaci antiblastici provenienti dall’ospedale di Pagani arrivano in ritardo a Vallo, una situazione che comporta attese anche di quattro o cinque ore giornaliere per il completamento della somministrazione della terapia.

 

Da circa un anno e mezzo la preparazione di questi farmaci viene effettuata a Pagani, avendo chiuso l’apposito reparto a Vallo per ristrutturazione. Il sindacato chiede l’intervento del commissario straordinario dell’Asl Mario Iervolino.

Carmela Santi ne ha parlato con il sindacalista Roberto Ronca.

Ascolta
Ronca

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp