Vallo della Lucania, giallo al Tribunale. 80 fascicoli abbandonati tra i rifiuti

E’ giallo alla Procura di Vallo della Lucania.

Circa 80 fascicoli sono stati abbandonati nella spazzatura. Si tratta di indagini mai partite o avviate e poi dimenticate. Si cerca di capire come mai i documenti siano finiti nei rifiuti, cosa e chi abbia bloccato il loro iter.

Gran parte dei casi trattati risale al periodo tra il 2012 e il 2013 ma anche dal 2009 e fino ad oggi.

Il procuratore capo Paolo Itri ha avviato un’indagine interna. La vicenda è già nel mirino degli ispettori ministeriali.

Le indagini chiariranno se ci sia una strategia ben definita dietro l’abbandono nei rifiuti dei fascicoli

Lascia un Commento