Vallo della Lucania, a dicembre l’udienza preliminare per la morte di Antonella Casale

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ stata fissata per il prossimo dicembre l’udienza preliminare per le persone coinvolte nell’indagine per la morte di Antonella Casale, la donna deceduta un anno fa presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

 

Nei giorni precedenti, la 54enne, aveva avuto forti dolori a un fianco, si era rivolta a diverse strutture sanitarie ma le erano state solo consigliate cure domiciliari.

La notte del decesso la donna, madre di tre figli, si era nuovamente recata presso l’ospedale cilentano dove era già stata due giorni prima. Lì era sopraggiunta la morte. I familiari presentarono denuncia ai carabinieri. A comparire davanti ai giudici il personale del 118 che effettuò il soccorso mentre è stata stralciata la posizione dei medici dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento