Vallo della L. (SA) – Rifiuti, il sindaco Aloia propone impianti propri

Per superare il problema rifiuti, dal Cilento arriva l’appello del nuovo sindaco di Vallo della Lucania Antonio Aloia che è per l’autonomia del territorio. A tutti i colleghi cilentani, Aloia chiede di progettare e realizzare gli impianti necessari allo smaltimento dei rifiuti, superando anche i Consorzi di Bacino.
Il sindaco vallese ha già chiesto un incontro urgente con l’assessore all’Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano, per recuperare il tempo e i finanziamenti persi.
Secondo Aloia è necessario realizzare nel Cilento un unico impianto di compostaggio da cui si potrà ricavare anche energia sfruttando il trattamento del rifiuto organico. Il sindaco fa appello anche al senso civico dei propri cittadini chiedendo loro di continuare ad impegnarsi nella raccolta differenziata.

Lascia un Commento