Vallo d. Lucania (SA) – L’ente parco candidato alle rete Geoparchi

Ispettori della rete dei Geoparchi Unesco da oggi e fino al 5 giugno saranno a Vallo della Lucania per valutare la candidatura del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, quale membro della rete internazionale dei Geoparchi dell’Unesco. La candidatura era stata avanzata dall’Ente il 18 novembre scorso in Francia ed a marzo aveva incassato una prima valutazione positiva. Secondo il presidente del Parco, Troiano, l’inserimento nella rete di "Geoparchi Unesco" sarà un ulteriore segno di riconoscimento internazionale e di eccellenza del territorio, sinonimo di protezione ambientale e di sviluppo turistico compatibile. L’esito finale della candidatura sarà reso noto in occasione della 9° Conferenza Mondiale dei Geoparchi che si terrà a Ottobre in Grecia.

Lascia un Commento