Vallo d. L. (SA) – Sanità, test su un nuovo farmaco per l’emofilia

L’ospedale San Luca, di Vallo della Lucania, è tra i cinque centri ospedalieri italiani selezionati per i test sulla sicurezza del FEIBA, nuovo farmaco contro l’emofilia. Il centro di emofilia dell’ospedale cilentano, diretto da Giulio Feola, infatti, è stato scelto insieme ad altri quattro centri italiani per il quarto studio del farmaco, che riguarda la sicurezza su pazienti affetti da emofilia con inibitori. Lo studio punta a documentare, attraverso l’osservazione dei pazienti, la sicurezza e l’efficacia di FEIBA in soggetti emofiliaci con inibitori in condizione di routine.

Lascia un Commento