Vallo d. L. (SA) – Percepiva la pensione della madre defunta da due anni

La madre era morta nel mese di agosto del 2011 ma lui continuava a percepire la pensione dall’Inps. L’uomo è stato scoperto e denunciato dalla Guardia di Finanza di Vallo della Lucania che ha incrociato i dati INPS con quelli dell’Anagrafe Tributaria. I finanzieri, dopo una serie di accertamenti anagrafici e bancari, hanno denunciato il responsabile che attraverso l’utilizzo della carta bancomat, ha ingiustamente riscosso, circa 15mila euro. Deve rispondere del reato di truffa ai danni dello Stato.

Lascia un Commento