Vallo d. L. (SA) – Documento dei sindaci del Distretto 70

Il comitato dei sindaci del Distretto 70 ha stilato un documento nel quale si legge che l’Asl Salerno ha inviato ai comuni le fatture riportanti la quota di compartecipazione alla spesa delle prestazioni sociosanitarie. Gli enti però hanno deciso di rimettere la liquidazione delle fatture al Piano di Zona S/7. Il presidente del Comitato Andrea Salati spiega che per le prestazioni riferite al 1 gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2011 la Regione eroga per ciascun ambito territoriale risorse volte a sanare completamente i debiti degli stessi ambiti territoriali nei confronti delle Asl di competenza. Quindi i sindaci del Distretto 70 non ci stanno a dover pagare rimborsi milionari all’Asl perché competente è il Piano di Zona S/7. I sindaci, pertanto, hanno inviato una lettera al Commissario Straordinario dell’Asl Maurizio Bortoletti e al direttore del Distretto sanitario 70 Rosario Nicoletti, spiegando le proprie motivazioni.

Lascia un Commento