Vallo d. L.: Cittadini e amministratori all’assemblea Cgil su viabilità

Sono una trentina i comuni del Cilento e numerosi i comitati di cittadini e le associazioni che oggi hanno aderito all’assemblea indetta a Vallo della Lucania dalla Cgil sul grave problema del dissesto della viabilità. La riunione odierna serve anche da lancio al corteo di protesta a Salerno del prossimo 4 febbraio, con partenza alle 9:30 da Piazza Ferrovia.

I disagi per i residenti del Cilento, ma anche del Vallo di Diano e Alburni negli ultimi giorni sono aumentati a causa delle abbondanti piogge che hanno peggiorato ancora di più la già fragile situazione. Un grosso problema nel Cilento è rappresentato dalla chiusura della Provinciale 430, la cosiddetta Cilentana, fra Prignano e Agropoli a causa di un grave problema di dissesto ad uno dei piloni di un viadotto. Biagio Cafaro dell’Associazione “Fucina Rodium” ha evidenziato che i cittadini di Pisciotta ora impiegano più del doppio del tempo per raggiungere l’ospedale di Vallo della Lucania.

Lascia un Commento