Valle dell’Irno, oggi la protesta contro il sito di compostaggio a Fisciano

Si terrà oggi dalle 15, nella Valle dell’Irno, una manifestazione di Piazza per sostenere il proprio dissenso alla realizzazione del sito di compostaggio dei rifiuti in località Prignano nel comune di Fisciano.

A promuovere la protesta il Comitato cittadino Ambiente Futuro di Mercato San Severino, il comitato Cittadini Attivi di Montoro ed il Comitato contro il Sito di Compostaggio della Frazione Soccorso del Comune di Fisciano assieme alle Amministrazioni Comunali di Mercato San Severino e Montoro. Gli organizzatori sottolineano di essere favorevoli alla politica del compostaggio ma che, trattandosi in ogni caso di impianti trattamento rifiuti potenzialmente nocivi alla salute umana, devono essere situati a distanze di sicurezza minime dai centri abitati. Nel caso specifico l’impianto di Fisciano è stato progettato a 250 metri dai centri abitati e da 400 metri da asili, scuole elementari e superiori e chiese. Ieri un incontro per pianificare la protesta di oggi.

Ne abbiamo parlato con l’avvocato Vincenzo Scarano e con il sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma, entrambi intervistati da Francesco Ienco

Sessa e Scarano

Lascia un Commento