Usura e gioco d’azzardo, a Salerno il Premio Massimo Rastrelli

Si è svolta oggi a Salerno, al Salone dei Marmi del comune, la prima edizione del Premio intitolato a padre Massimo Rastrelli, fondatore della prima fondazione antiusura di matrice ecclesiale in Italia.

E’ stata l’occasione per parlare di usura, lotta al gioco d’azzardo e sovraindebitamento con Equitalia.

Ascolta la consigliera comunale Paky Memoli, molto sensibile al tema, e Giovanni Monetti dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno

Memoli e Monetti


Lascia un Commento