“Usiamo i soldi dello street control per assumere nuovi vigili urbani”, la proposta di Angelo Rispoli

Lo Street Control, il nuovo sistema a disposizione della Polizia Municipale di Salerno, in 5 mesi di attività in città ha permesso di elevare oltre 20mila multe per automobili in doppia fila o con documenti non in regola. Il nuovo sistema è operativo dallo scorso mese di luglio e secondo questo primo bilancio, oltre la metà delle sanzioni riguarda i parcheggi in divieto di sosta, su strisce pedonali e nei pressi di incroci, mentre un 15% riguarda le multe per parcheggi nei pressi di fermate dei bus; la rimanente parte delle multe riguarda la mancata revisione del veicolo o il pagamento dell’assicurazione. 

Con i proventi di queste multe, secondo il responsabile del Coordinamento del Sindacato Autonomo Angelo Rispoli, si potrebbero assumere altri vigili urbani.

Rispoli questa mattina è stato ospite a Radio Alfa

Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Rispoli su bilancio Street Control a Salerno

Lascia un Commento