Universiadi: al via la visita dei commissari del Csu

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Con un vertice allargato a tutte le componenti in campo per l’organizzazione delle Universiadi 2019 in Campania ha preso il via la visita del Comitato della Summer Universiade (Csu) della Fisu, la federazione internazionale degli sport universitari: due giorni di aggiornamento per fare il punto sullo stato dei lavori in vista dell’evento sportivo in programma a Napoli e in tutta la regione Campania dal 3 al 14 luglio prossimi.

I lavori – che si sono svolti all’interno di un albergo di Fuorigrotta – sono stati introdotti dal commissario straordinario per le Universiadi Gianluca Basile, dal general coordinator del comitato organizzatore, Adam Sotiriadis e da quello del Cusi Lorenzo Lentini alla presenza del presidente del Csu LeonzßEder. Basile ha sottolineato come l’Universiade sia un’occasione importante per la Regione Campania e per tutta l’Italia. “La squadra sta crescendo – ha detto – e continuerà a crescere. Stiamo lavorando per recuperare il tempo perso e risolvere le questioni pubbliche che, inevitabilmente, rendono i processi più lunghi e complicati”. Dal canto suo Adam Sotiriadis si è detto molto orgoglioso di far parte di un team come quello che sta lavorando all’Universiade: “Non è facile spiegare e non è facile comprendere in pochi minuti quanto le persone che fanno parte del comitato organizzativo siano preziose”. E a proposito dell’ambiente lo ha definito “very friendly, uno stimolo a lavorare sempre di più e sempre meglio”. “L’Universiade – ha sottolineato il presidente del Cusi Lorenzo Lentini – è un’enorme occasione per Napoli e la Regione Campania. E’ un evento mondiale, ed è bello e importante che sia l’Italia e una città del Sud in modo particolare ad ospitare la 30ma edizione che ricorre nel 60mo anniversario dalla prima edizione dell’evento, avvenuta anche essa in Italia”. Dopo i saluti istituzionali di stamattina la due giorni dei commissari entra nel vivo con le visite in programma nel pomeriggio: prima a Caserta dove prenderanno visione degli alloggi destinati agli atleti in un albergo cittadino. Poi a Salerno. Tre le tappe a partire dalle 16: lo stadio Arechi (calcio), quello di Baronissi (scherma) e il campus di Fisciano che ospiterà parte del villaggio atleti. Domani le conclusioni con una serie di tavole rotonde. A partire dalla mattina quando all’ordine del giorno della prima sessione di incontri ci saranno il villaggio degli atleti, la ristorazione, i trasporti, gli accrediti e il tema della sicurezza. Nel pomeriggio spazio al confronto su temi come cerimoniale e accensione della torcia, information tecnology, broadcasting e servizi per i media, marketing. Quindi le conclusioni finali nel tardo pomeriggio.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp