Universiade, calcio. L’Italia maschile batte il Messico, male l’Italia femminile battuta dal Giappone

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Inizia bene il cammino della Nazionale italiana maschile di calcio all’Universiade. Gli azzurri allenati da Daniele Arrigoni hanno superato per 2-0 il Messico allo Stadio Arechi di Salerno grazie alle reti di Ungaro e Serena dopo un inizio un po’ contratta. Il primo tempo si chiude sullo 0-0. Nella ripresa l’Italia si è resa spesso pericolosa. Il primo gol è arrivato al decimo del secondo tempo con il capitano Ungaro. Al 35′ Ruiz Romero per il Messico ha sfiorato il palo poi al 46′ Serena ha chiuso i conti in gol su un calcio di punizione. L’Italia del calcio maschile tornerà in campo venerdì alle 18 allo stadio Lamberti di Cava de’ Tirreni per affrontare l’Ucraina. 

 

E’ andata bene invece per la Nazionale femminile giapponese di calcio che ha superato per 2-1 l’Italia volando al comando del girone D delle Universiadi. Primo gol nipponico già al 18′ con una conclusione dal limite di Koyama. Le azzurre hanno pareggiato i conti al 30’ sugli sviluppi di un’azione di Bonfantini e con Goldoni che con un diagonale forte e preciso ha messo in rete. Il Giappone nella ripresa ha sfiorato il gol del 2-1 in un paio di circostanze. Il gol del vantaggio è arrivato alla mezz’ora con Koyama chiudendo definitivamente i conti. 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento