Universiade 2019 in Campania, venduti già 100mila biglietti. Boom del nuoto

Centomila biglietti venduti ai quali si devono aggiungere le migliaia di Promo Card distribuite tra scuole e associazioni sportive. Dopo appena quattro giorni effettivi di gare il bilancio delle presenze alla 30ma edizione della Summer Universiade 2019 della Campania fa segnare un trend assolutamente positivo. 

Il dato, fornito dall’ufficio ticketing del Comitato Organizzatore, va poi letto analiticamente. E se il calcio, in attesa degli scontri diretti e delle partite ad eliminazione diretta, ancora non è decollato in termini di presenze allo stadio, è il nuoto, trascinato dall’effetto Scandone, a far registrare numeri record. Oltre 8mila i biglietti venduti fino ad oggi, con una larghissima presenza di napoletani e campani ma anche tanti appassionati giunti da ogni parte d’Italia. Fino a mercoledì – giornata di chiusura del programma – previsto il sold out. 

Rimanendo tra gli sport acquatici va salutato con stupore il dato relativo alle presenze alla piscina della Mostra d’Oltremare: quasi 4mila i biglietti venduti. In ascesa anche il dato relativo alla pallanuoto dove il numero di presenze tra gli impianti di Caserta e Casoria è destinato a crescere con l’approssimarsi degli scontri diretti. 

Molto bene, al netto dell’incerto cammino dell’Italia, anche il dato relativo al basket che ha fatto registrare tra le quattro sedi interessate dal torneo circa 12mila presenze. Soddisfacente anche il dato relativo alla scherma. Il Palaunisa, trasformatosi in un’autentica roccaforte azzurra, ha già conteggiato 2.000 biglietti venduti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento