Sono stati ultimati i lavori di riqualificazione della strada di accesso al campus al varco nord, uscita Fisciano del Raccordo Salerno Avellino. La strada, via Giovanni Paolo II, era disseminata di buche e avvallamenti che rappresentavano un enorme pericolo per i mezzi, auto private e bus, in movimento da e per l’Università. 

Lo ha annunciato direttamente il Rettore, Aurelio Tommasetti, attraverso il suo profilo fb nel quale scrive: “negli ultimi due anni siamo intervenuti per migliorare l’accesso dal varco Sud del campus per i veicoli provenienti da Salerno. Con questo nuovo intervento, d’intesa con le Istituzioni (Provincia, Comune e Fondazione universitaria), abbiamo riqualificato interamente l’accesso dal varco Nord, nella convinzione che la sicurezza degli utenti universitari e dei cittadini del bellissimo territorio che ospita l’Università rappresenti un obiettivo da perseguire con determinazione e programmazione. La nostra idea è quella di immaginare l’accesso all’ateneo già a partire dagli svincoli autostradali, potenziando di conseguenza la funzionalità e la vivibilità di tutti gli spazi che portano al Campus”