Unisa, sciopero dei docenti, niente esami fino ad ottobre. L’intervista al prof. Bruno Palazzo

Si prospettano disagi per gli studenti dell’Università di Salerno che nel periodo compreso tra il 28 agosto e 31 ottobre non potranno sostenere gli esami.

Il Movimento per la dignità per la docenza universitaria ha infatti indetto uno sciopero nazionale al quale hanno aderito fino ad ora 5.444 professori in tutta Italia, 86 dei quali operanti all’Ateneo di Salerno.

Si chiede lo sblocco degli scatti stipendiali.

Dunque tra il 28 agosto e il 31 ottobre non ci saranno esami, che invece verranno spostasti agli appelli successivi. Nello stesso periodo sarà però garantita la tenuta di almeno un esame di profitto. 

Ne abbiamo parlato con il professore Bruno Palazzo, del dipartimento di ingegneria dell’Università di Salerno, che ha aderito allo sciopero.

Riascolta qui l’intervista realizzata da Antonella D’Alto
Bruno Palazzo

Lascia un Commento