Unisa, presentata la prima Scuola in Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione

E’ stata presentata stamani all’Università di Salerno la prima
Scuola di Perfezionamento in “Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione” le cui lezioni saranno tenute per lo più da magistrati, fra i quali il pm della Procura di Napoli John Woodcok.

Oggi è stato anche sottoscritto il Protocollo d’Intesa tra il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Università di Salerno e la stessa Scuola di Perfezionamento.

La Scuola, che ha sede presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università, sarà frequentata da 100 professionisti selezionati fra i 120 circa che hanno presentato la domanda di partecipazione.

Come ha sottolineato a Radio Alfa questa mattina il direttore della Scuola in Anticorruzione, Gianluca Maria Esposito, è stata programmata dall’Università in risposta ai mutamenti intervenuti a livello europeo e nazionale in materia di appalti e contratti della Pubblica Amministrazione, alla luce del Nuovo Codice degli Appalti e delle Concessioni, e in materia di nuove norme sull’Anticorruzione.


Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Unisa, scuola Anticorruzione. Intervista direttore Esposito

Lascia un Commento