Unisa, nuovo aumento nel numero delle immatricolazioni. L’intervista al rettore Tommasetti

I dati sugli andamenti delle nuove immatricolazioni ai corsi di laurea triennale dei 17 Dipartimenti dell’Ateneo rivelano un nuovo felice aumento.

Nel totale, gli studenti che per l’anno accademico 2019/20 hanno scelto di iscriversi all’Università di Salerno, optando tra uno degli 36 corsi di studio di livello triennale offerti dall’Ateneo, sono 7252 contro i 7122 immatricolati dell’anno accademico precedente.

I dati, suscettibili di ulteriore incremento da scorrimento di graduatoria per alcuni corsi, rivelano una positiva attrattività per il complesso delle aree scientifico-disciplinari dell’Ateneo. In particolare sono in crescita le aree di scienze naturali (in aumento chimica e informatica, con flessione per matematica), di ingegneria (con un incremento del corso di laurea in ingegneria informatica e flessione per gli altri corsi di civile e industriale), ed ancora economia e scienze politiche (che hanno registrato l’aumento più significativo). Per l’area medica, trattandosi di lauree a numero programmato nazionale, i numeri si confermano.

Stabili anche i dati delle iscrizioni ai corsi di laurea afferenti alle scienze umanistiche e giuridiche.

Aurelio Tommasetti

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento