UNISA, Daniel Oren protagonista di una lectio magistralis il 22 maggio

Il direttore artistico del Teatro Verdi di Salerno, Daniel Oren, che è anche direttore musicale dell’Arena di Verona Opera Festival, sarà il protagonista di una lectio magistralis in programma il 22 maggio alle 10.30 al Teatro di Ateneo dell’Università degli Studi di Salerno, nell’ambito di Open class, il format organizzato dal docente Alfonso Amendola per avvicinare Università e territorio attraverso la presenza di professionisti estranei al mondo accademico.

L’incontro, unico nel suo genere, si propone l’obiettivo di avvicinare i giovani al mondo della musica lirica. Gli studenti saranno chiamati a raccontare, in gruppi di massimo cinque persone, la Tosca producendo un elaborato tra video, racconto fotografico, graphic novel, racconto o intervista. Saranno selezionati venti universitari che avranno accesso al backstage dell’Arena di Verona, dieci ragazzi delle scuole superiori e dieci delle scuole medie per poter partecipare gratuitamente alle prime e alle repliche al teatro Verdi, con la possibilità di incontrare personalmente il cast e il Maestro.

I lavori vincitori saranno pubblicati sulle pagine social di Daniel Oren. Gli studenti avranno la possibilità di fare domande al Maestro Oren e di intervenire durante la lectio magistralis a cui prenderà parte Giusy Adiletta, musicista e assistente del Maestro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento