Unisa, da oggi la quinta edizione della Summer School on Smart Grid

Prende il via oggi al Campus  di Fisciano all’Università di Salerno la quinta edizione della Summer School on Smart Grid, la scuola estiva internazionale per studenti di dottorato e giovani ricercatori che operano nel settore delle reti elettriche intelligenti.

Il tema dell’edizione 2018 della scuola è incentrato sui servizi ancillari per le smart grid basati sull’utilizzo integrato delle fonti energetiche rinnovabili e dei sistemi di accumulo. La scuola, tutta in inglese, coordinata scientificamente dal prof. Vincenzo Galdi del Dipartimento di Ingegneria Industriale, si avvale di esperti del mondo accademico di livello mondiale provenienti dagli Stati Uniti, dal Politecnico di Torino e dall’Università di Melbourne. I docenti saranno affiancati da dirigenti di aziende del settore. Partecipano alla scuola, che si svolgerà fino a giovedì 5 luglio, circa 50 studenti, dei quali oltre 40 provenienti da 12 paesi.


Lascia un Commento