UNESCO – Romano replica, nessuno mette in discussione Pollica

Il ministro delle Politiche Agricole Saverio Romano tranquillizza il presidente della Provincia di Salerno e tutti coloro che in questi giorni hanno espresso preoccupazione su un eventuale scippo a danno di Pollica, quale sede della Dieta Mediterranea. “Nessuno può mettere in discussione la legittimità storica della richiesta di Pollica a divenire capoluogo della Dieta Mediterranea”, afferma il ministro Romano in merito alla possibilità di uno spostamento, da Pollica-Acciaroli a Lampedusa, della sede della Convention dei Paesi per il progetto Unesco sulla Dieta Mediterranea. 

“La proposta – aggiunge Romano – di far svolgere a Lampedusa un incontro, tra i rappresentanti dei Paesi che partecipano al progetto, vuole solo essere una ulteriore occasione di rilancio dell’isola, afflitta dal problema che ben conosciamo e che merita di essere valorizzata”.

Lascia un Commento