Unesco, firmata intesa a Salerno per candidare la Scuola Medica Salernitana

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Al Comune di Salerno è stato firmato questa mattina il protocollo d’intesa finalizzato alla richiesta della candidatura all’Unesco della Scuola Medica Salernitana nella lista rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. Il documento è stato siglato dal sindaco Vincenzo Napoli, dal rettore dell’Università di Salerno Vincenzo Loia, dalla soprintendente Francesca Casule e dal presidente della Fondazione Scuola Medica Salernitana Corrado Liguori.

L’assessore alla Cultura, Tonia Willburger, lo ha definito un passo decisivo per Salerno e per la sua identità storica. Non solo per la trasmissione dei saperi ma anche dei suoi valori, cioè l’accoglienza, l’inclusione, il benessere. L’obiettivo è creare attività che servono per arricchire il dossier per la pratica della candidatura. Sarà realizzato un ciclo di conferenze, la prima delle quali alla fine di novembre-inizio dicembre, in base alla diffusione della pandemia. Altre conferenze saranno realizzate per promuovere all’interno della città la memoria storica della scuola Medica.

 

Ospite di Radio Alfa, al microfono di Ersilia Gillio, l’assessore Willburger 

Antonia Willburger

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp