Una strada a Vallo della Lucania per il carabiniere Matteo De Marco scomparso in Afghanistan. L’intervista

E’ stato costituito ieri il Comitato per intitolare una strada a Matteo De Marco, maggiore dell’Arma dei carabinieri originario di Vallo della Lucania, scomparso in Afghanistan per un malore il 16 settembre 2011.

Tra i riconoscimenti che gli sono stati tributati anche la laurea ad honorem in Giurisprudenza presso la Constantine University di New York. De Marco è stato in Bosnia, Palestina e Cisgiordania. L’ultima missione in Afghanistan, ad Herat, a gestire una scuola per la polizia femminile.

Sull’idea di intitolargli una strada abbiamo raccolto il pensiero di Giuseppe di Vietri del Comitato di intitolazione

Ascolta l’intervista
Giuseppe Di Vietri


Lascia un Commento