Una poesia per le 26 migranti sbarcate senza vita a Salerno. Intervista a Margherita Caso

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ stata scoperta ieri una targa commemorativa, all’interno del Cimitero Monumentale della città di Salerno, che riporta una poesia scritta dall’ex insegnante e pedagogista Margherita Caso in memoria delle 26 migranti sbarcate senza vita a Salerno lo scorso mese di novembre.

La targa è stata collocata di fianco all’opera “26 rami spezzati” di Pietro Lista e Giovanni De Rosa inaugurata lo scorso 8 marzo.

Abbiamo incontrato proprio Margerita Caso

Ascolta l’intervista
Caso su poesia migranti

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento