Una Moschea al centro di Eboli. Il no del sindaco Cariello

Il primo cittadino di Eboli, Massimo Cariello, smentisce le voci che si sono diffuse recentemente circa la possibile realizzazione della struttura. Cariello ribadisce che c’è massima disponibilità alle politiche dell’accoglienza e dell’integrazione, ma che non ci sarà nessuna tolleranza per chi non rispetta le regole.
L’amministrazione da tempo ha aperto un dialogo con i riferimenti islamici sul territorio, che hanno riconosciuto negli amministratori la capacità di confrontarsi sulle questioni delicate che coinvolgono le comunità. Ma sull’ipotesi di una moschea non c’è alcuna possibilità di attuazione, perché per Cariello è indispensabile l’eliminazione di ogni possibile focolaio di tensione. E poi, conclude, una moschea in pieno centro a Santa Cecilia creerebbe confusione e malumori. 

Lascia un Commento