Un video per spiegare il referendum ai ragazzi realizzato dai ragazzi in modo bipartisan

"Non siamo giuristi o costituzionalisti, ma abbiamo provato a rendere i contenuti di una riforma costituzionale alla portata di tutti. Molti di noi voteranno per la prima volta, con questo video vogliamo dimostrare di essere una generazione preparata, sveglia e pronta ad affrontare i primi impegni da cittadini, come il voto". 

Così spiegano la loro iniziativa i ragazzi, molti dei quali vicini all'Oratorio Salesiano di Salerno, che hanno deciso di realizzare un video assolutamente bipartisan che spieghi ai coetanei il significato del referendum del prossimo 4 dicembre

Il video dedicato in particolare ai 18enni, in realtà sta avendo molti consensi anche tra gli adulti. E' possibile cercarlo sui social digitando "referendum spiegato dai ragazzi"

Riascolta l'intervista a uno dei promotori, il 18enne, Nico Tripodi realizzata da Ersilia Gillio

Nico Tripodi, rederendum spiegato dai ragazzi

Lascia un Commento