Un ragazzo di origine salernitana attraversa l’Atlantico in solitaria

E’ considerata un’impresa storica quella di un ragazzo di origini salernitane che ha attraversato da solo L’Oceano Atlantico senza avere alcuna assistenza conseguendo l’impresa storica ed il “world record”.

Lukas, nato in Gran Bretagna da padre austriaco e madre salernitana (Maria Sarno di Olevano sul Tusciano) a soli 18 anni ha conseguito il record del mondo per aver attraversato in barca l’Oceano Atlantico in totale solitudine in poco meno di 60 giorni.  

È tra i primi tre italiani ad aver compiuto questa impresa. Lukas è partito lo scorso 12 dicembre dalle Isole Canarie ed è arrivato sabato scorso ad Antigua.

Una curiosità. La sua imbarcazione è stata battezzata “Cosimo”, in onore dello zio materno, prematuramente scomparso e, per decisione del 18enne, è stata posizionata una bandiera italiana, con il logo del Comune di Olevano Sul Tusciano.

Lascia un Commento