Un progetto per valorizzare il Forte La Carnale a Salerno

Il Forte La Carnale di Salerno, da difesa contro i Saraceni nel ‘500, a “fossa comune” durante la carestia nel ‘700, a fortezza borbonica un secolo dopo, sarebbe al centro di un progetto di recupero e rilancio da parte della Regione Campania.
L’antico bastione è di nuovo nella completa disponibilità dell’Azienda di soggiorno e turismo in quanto la convenzione stipulata da diversi anni con una società esterna non è stata rinnovata. La Gestione del Forte sarà affidata tramite un bando pubblico al quale partecipare con la presentazione di un progetto di valorizzazione della struttura di alta qualità.
Nel bando si richiede la salvaguardia delle peculiarità storiche e culturali del Forte anche attraverso una programmazione mirata di eventi in linea con quanto già si fa in città.

Lascia un Commento