Un cortometraggio firmato da ragazzi salernitani incentrato sull’importanza del ‘carpe diem’

Si intitola “Quel che non ti dirò mai” il primo cortometraggio prodotto da giovani salernitani con la passione per la scrittura: un progetto a firma di Valentina Galdi, realizzato in collaborazione con Giovanni Rocco e Fabio Ventre.  

Alla sua prima esperienza da regista e sceneggiatrice Valentina Galdi ha una compagnia formata da ragazzi che nella vita fanno tutt’altro ma che si sono cimentati in questo progetto mossi dalla passione e dalla voglia di fare. 

Il progetto ha coinvolto anche ragazzi residenti in Scozia che hanno contributo a realizzare la locandina e le musiche della colonna sonora.

La trama narra di un ragazzo come tanti, immerso nella sua vita da giovane. Come tutti commette l’errore di non apprezzare le piccole cose, anzi non le nota nemmeno perché fanno parte della normalità. Un giorno, sarà vittima di un incidente…

Ne abbiamo parlato con la regista Valentina Galdi.

Riascolta qui l'intervista

Intervista Galdi cortometraggio

Lascia un Commento