UE – Campania, blocco dei pagamenti relativo alle spese del 2008-2009

Pagamenti per 72 milioni di euro di fondi europei sono stati bloccati alla Campania dall’Unione europea. Sono relativi ad impegni assunti dalle vecchie amministrazioni e l’interruzione dei pagamenti – fanno sapere dalla Regione – si riferisce a operazioni o interventi per le spese sostenute nel periodo 2008-2009. In ogni caso le risorse non saranno perse. La Regione Campania ha provveduto a fornire i chiarimenti richiesti, nonché ad apportare significative modifiche del sistema di gestione e controllo per l’impiego dei fondi strutturali 2007-2013. Il nuovo sistema, in funzione dall’inizio del 2011, dovrebbe consentire un controllo capillare della spesa dei fondi strutturali secondo quanto previsto dai regolamenti comunitari. In generale, da palazzo Santa Lucia si esprime soddisfazione per il lavoro in corso sul versante dei fondi Ue.

Lascia un Commento