UE – Accolta la richiesta di modifica del disciplinare del pomodoro San Marzano

La Commissione europea ha accolto la richiesta italiana di modificare il disciplinare di produzione per il ‘Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino’ (Dop), prevedendo tra l’altro una riduzione delle competenze per la Regione Campania su due fronti. In particolare, "nel valutare eventuali estensioni ad aree limitrofe della zona di produzione, e nella concessione alle industrie di trasformazione di autorizzazioni produttive". Modifiche al disciplinare di produzione riguardano anche la descrizione del prodotto, il metodo di ottenimento, le condizioni nazionali e l’etichettatura. L’obiettivo del nuovo disciplinare è quello di migliorare la produzione di un prodotto di eccellenza rafforzando anche la sua immagine presso i consumatori.

Lascia un Commento