Uccide la ex in Trentino: segnalazione della presenza di Marco Quarta a Salerno

Sarebbe stato visto sabato sera in un bar del centro di Salerno, Marco Quarta, il 40enne ricercato per aver ucciso a coltellate la ex moglie 36enne in provincia di Trento.

Il titolare del bar ha segnalato la presenza dell’uomo alla redazione della trasmissione "Chi l'ha visto?"e di conseguenze sono stati avvisati anche i carabinieri che ora stanno indagando. Nel locale dove sarebbe entrato Quarta tutti si conoscono e si sono meravigliati quando hanno visto entrare un uomo, da solo, che non si era mai visto in giro, con un tipico accento del Nord Italia.

L'uomo – sempre stando agli elementi raccolti finora e all'esame degli investigatori – sentendosi osservato, si è rivolto verso il titolare del bar e ne è nato un diverbio che è terminato con la fuga dell'uomo al quale usciva sangue dal naso.

Solo quando il titolare del bar ha visto in televisione le immagini di Marco Quarta ha capito che probabilmente si trattava della stessa persona. Il barista ha quindi deciso di contattare “Chi l’ha visto?”. Finora però non sarebbero emersi riscontri della segnalazione, ma le verifiche sono ancora in corso.

La famiglia di Quarta e' originaria del Salento e non è escluso che l'uomo si stesse dirigendo in quella zona

Lascia un Commento