Tutto pronto ad Amalfi per la Regata delle Repubbliche Marinare. Intervista al sindaco Milano

C'è grande fermento ad Amalfi per la Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare in programma domenica 12 giugno. La manifestazione sportiva giunge quest'anno alla sua 61° edizione. Le storiche repubbliche marinare di Amalfi, Pisa, Genova e Venezia si sfideranno a colpi di remi per conquistare il podio della prestigiosa rievocazione storica su un percorso lungo 2.000 metri, l’unico in mare aperto, che si snoda da Capo di Vettica a Marina Grande di Amalfi. Quattro quindi i ‘galeoni’ in gara, a bordo di ognuno dei quali otto rematori e un vogatore porteranno in mare i colori delle rispettive Repubblica: l’azzurro di Amalfi, il bianco di Genova, il rosso di Pisa e il verde di Venezia. Madrina dell'evento sarà la modella e attrice rumena Madalina Ghenea. L'evento sarà anche in diretta su Rai 2 a partire dalle 18:00.

Per la giornata di domenica la Prefettura di Salerno ha tra l'altro disposto la chiusura della strada statale amalfitana 163 dalle ore 16.00 alle 19.30 nel tratto compreso tra il bivio di Castiglione di Ravello e il bivio per Positano e Agerola.

In realtà il programma della Regata prevede diversi eventi non solo domenica 12 giugno ma anche nella giornata di sabato 11 giugno come conferma anche il 32enne giovanissimo sindaco di Amalfi, Daniele Milano, al microfono di Barbara Albero

Riascolta l'intervista QUI

Daniele Milano regata storica ad Amalfi

Lascia un Commento