Turismo religioso, fondi per riqualificare i santuari. I progetti finanziati nel Salernitano

Fondi in arrivo dalla Regione Campania per la riqualificazione e la messa in sicurezza dei santuari per favorire il flusso dei pellegrini anche in aree ancora da sviluppare in ambito di turismo religioso.

La Regione ha stanziato in totale 4 milioni di euro a valere sul Por Campania 2014-2020.

Nel Salernitano 200mila euro vanno ai santuari di San Michele alle Grottelle di Padula, di S.Alfonso Maria de’ Liguori a Pagani, della Madonna delle Grazie a Contursi Terme, di San Ciro ad Atena Lucana, del Cuore Immacolata di Maria a Sassano, della SS.Trinità a Mercato San Severino e al Santuario della Madonna dell’Eterno di Montecorvino Rovella. Al Convento di S.Antonio a Polla vanno circa 190mila euro mentre 118mila euro vanno al Santuario della SS.Trinità ad Amalfi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento