Turismo religioso, fondi per riqualificare i santuari. I progetti finanziati nel Salernitano

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Fondi in arrivo dalla Regione Campania per la riqualificazione e la messa in sicurezza dei santuari per favorire il flusso dei pellegrini anche in aree ancora da sviluppare in ambito di turismo religioso.

 

La Regione ha stanziato in totale 4 milioni di euro a valere sul Por Campania 2014-2020.

Nel Salernitano 200mila euro vanno ai santuari di San Michele alle Grottelle di Padula, di S.Alfonso Maria de’ Liguori a Pagani, della Madonna delle Grazie a Contursi Terme, di San Ciro ad Atena Lucana, del Cuore Immacolata di Maria a Sassano, della SS.Trinità a Mercato San Severino e al Santuario della Madonna dell’Eterno di Montecorvino Rovella. Al Convento di S.Antonio a Polla vanno circa 190mila euro mentre 118mila euro vanno al Santuario della SS.Trinità ad Amalfi.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento